Vaccinazione anti Covid-19



Azienda ULSS4 Veneto Orientale

Programmazione settimanale delle sedute vaccinali

Prenotazione vaccinazione Covid-19

Consulta le FAQ - Domande e risposte

Call center Vaccinazioni anti-Covid-19

Tel. 0421 227879

da lunedì al sabato: 08.00 - 14.00

Mail: vaccinazionecovid@aulss4.veneto.it

Stato di avanzamento campagna vaccinale

Di seguito lo stato di avanzamento della campagna vaccinale in ULSS 4 con dati per fasce d'età e comune di residenza:

Statistiche coperture vaccinali per fasce di età e comune residenza - al 22/09/2021

Modalità di accesso all'offerta vaccinale

La campagna vaccinale anti-COVID-19 è organizzata dalla azienda ULSS 4 sulla base della pianificazione ministeriale e regionale e delle dosi che vengono rese disponibili settimanalmente.

Il Vaccino anti-COVID-19 è somministrato gratuitamente ai cittadini su adesione volontaria alla vaccinazione.

Le modalità di invito e prenotazione alla vaccinazione variano a seconda della categoria di persone chiamata alla vaccinazione (età anagrafica, categoria professionale, ecc.): con lettera invito in cui sono riportati luogo, data e ora dell'appuntamento, oppure attraverso l’auto prenotazione nel portale dedicato. Per alcune categorie è previsto l'accesso libero senza appuntamento.

Le vaccinazioni saranno effettuate nei Centri Vaccinali di Popolazione (CVP) appositamente allestiti a:

In occasione della prima vaccinazione sarà programmato l'appuntamento per la seconda somministrazione, se prevista nel ciclo vaccinale.

Nel giorno della vaccinazione si raccomanda di:

  • portare la tessera sanitaria;

  • portare il foglio di anamnesi pre vaccinale, possibilmente compilato, (allegato alla lettera di invito insieme a alla nota informativa);

  • rispettare la sede e l'orario indicati nell'invito (per non creare assembramenti non sarà possibile accedere alla struttura prima di 15-20 minuti dell’orario dell'appuntamento);

  • indossare indumenti comodi, che consentano l’agevole scopertura del braccio su cui verrà fatta la vaccinazione;

  • indossare correttamente la mascherina chirurgica;

  • mantenere la distanza di almeno un metro dalle altre persone.

Nel caso fosse necessario farsi accompagnare, sarà consentito l’accesso al centro di vaccinazione per un solo accompagnatore.

Nel caso non fosse possibile presentarsi nell’orario indicato è possibile accedere alla sede di vaccinazione anche in un altro orario ma nella stessa giornata.


3^ dose (dose addizionale) persone con marcata compromissione del la risposta immunitaria

Come da indicazioni ministeriali circolare ministeriale (clicca qui) dal 20 settembre la ULSS 4 ha dato inizio alla somministrazione dellle 3^ dosi (dosi addizionali) alle persone che per patologia o per trattamento farmacologico presentano una marcata compromissione della risposta immunitaria. La dose addizionale si intende come dose aggiuntiva di vaccino a completamento del ciclo vaccinale primario, somministrata al fine di raggiungere un adeguato livello di risposta immunitaria.

Le persone che appartengono a questa categoria hanno accesso libero alla vaccinazione, senza appuntamento.

Consulta la pagina dedicata alla Campagna Vaccinale (link) per conoscere i giorni e gli orari di apertura dei Centri di Vaccinazione di Popolazione.

E’ utile portare documentazione medica riguardo alla situazione sanitaria che determina immunodepressione.

Le condizioni che necessitano della 3^ dose sono:

  • trapianto di organo solido in terapia immunosoppressiva; trapianto di cellule staminali ematopoietiche (entro 2 anni dal trapianto o in terapia immunosoppressiva per malattia del trapianto contro l’ospite cronica); attesa di trapianto d’organo;

  • terapie a base di cellule T esprimenti un Recettore Chimerico Antigenico (cellule CAR-T);

  • patologia oncologica o onco-ematologica in trattamento con farmaci immunosoppressivi,

  • mielosoppressivi o a meno di 6 mesi dalla sospensione delle cure;

  • immunodeficienze primitive (es. sindrome di DiGeorge, sindrome di Wiskott-Aldrich, immunodeficienza comune variabile etc.);

  • immunodeficienze secondarie a trattamento farmacologico (es: terapia corticosteroidea ad alto dosaggio protratta nel tempo, farmaci immunosoppressori, farmaci biologici con rilevante impatto sulla funzionalità del sistema immunitario etc.);

  • dialisi e insufficienza renale cronica grave;

  • pregressa splenectomia;

  • sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) con conta dei linfociti T CD4+ < 200cellule/μl o sulla base di giudizio clinico.


Vaccinazione a domicilio

Il servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) provvederà alla vaccinazione a domicilio per le persone allettate o che hanno gravi difficoltà di deambulazione oppure per le persone costrette a casa perché a rischio di forme gravi di COVID se contagiate. Per richiedere l'intervento inserire i propri dati nel seguente modulo (clicca qui).


Programmazione seconda dose

Nel prenotare la vaccinazione è bene tener conto delle eventuali vacanze estive, considerando che di norma la seconda dose cade dopo 21 giorni (vaccino Pfizer) o 28 giorni (vaccino Moderna).

Al momento della somministrazione della prima dose è possibile concordare con l’operatore una data diversa da quella prevista per la seconda, purché cada nell’intervallo di tempo raccomandato per le seconde dosi e ci siano disponibilità di posti.


Vaccinazione turisti e non residenti

I turisti e i non residenti possono richiedere la vaccinazione presso i centri di Vaccinazione di Popolazione della ULSS4:

per informazioni e prenotazioni telefonare al n. verde 800462340

DOCUMENTI

COLLEGAMENTI